Percorso 1 in Kayak: Alla scoperta delle anse del fiume

Difficoltà: facile

Lunghezza: 5 chilometri circa

Tempo previsto: 1 ora e 30 minuti circa

Questa esplorazione è pensata per quanti vogliono vivere, da una prospettiva inedita, le acque del fiume Tagliamento. Si tratta di una breve pagaiata, adatta a tutti, che si snoda tra le anse fascinose del fiume in prossimità della foce.P1110095
Vedere il fiume da dentro è un’esperienza veramente unica. Questo breve percorso è stato ideato per coloro che non sono particolarmente esperti o semplicemente vogliono trascorre un paio d’ore a stretto contatto con le acque del Tagliamento. Sospinti dalla corrente si navigherà tra le placide acque del fiume seguendo l’andamento sinuoso dei numerosi meandri che ne caratterizzano questo tratto. L’abbondante vegetazione riparia, costituita principalmente da piante igrofile tra cui salici, ontani e pioppi, forma una piacevole e rilassante cornice assieme agli argini. Il fiume, in questo tratto, risente dell’alta e bassa marea e il conseguente cuneo salino porta con sé alcune specie di pesce marittime rendendo molto variegata la fauna ittica. Verso la fine della navigazione, avvicinandosi alla foce, all’altezza di una darsena sul versante orientale (sinistra idrografica) e poco prima dell’approdo sul versante occidentale (destra idrografica), si incrocia sulla destra la Litoranea Veneta. Questo canale artificiale è un’idrovia navigabile, parallela alla linea di costa, che misura ben 127 km e congiunge la Laguna di Venezia al Golfo di Trieste. Carica di storia, che inizia ai tempi della Serenissima Repubblica di Venezia e si conclude dopo la Seconda Guerra Mondiale, conserva i tratti delle antiche vie d’acqua commerciali del passato. La riapertura per i natanti, grazie a numerosi lavori di adeguamento infrastrutturali, è prevista nel 2015. All’approdo è possibile rifocillarsi al vicino ristorante o comprare prodotti locali presso la cooperativa agricola bibionese.

Da dove partire:
Questo percorso si può effettuare anche individualmente. Per chi non avesse Kayak e attrezzatura propria, vengono effettuate escursioni di gruppo che prevedono un accompagnatore e tutto il materiale necessario all’uscita. È garantito il trasporto fino al punto di partenza e il recupero a quello d’arrivo. Per informazioni rivolgersi al Centro Bibione Kayak World presso Porto Baseleghe. Info dirette: +39 380 3725311. È necessario un numero minimo di sei partecipanti.