13 Esperienze Essenziali – Colli Euganei e navigli

1. Navigare sulle vie d’acqua che circondano Padova e ripercorrere i canali che portarono i viaggiatori del Gran Tour fino alle città murate di Este e Monselice, lungo lo storico Canale Battaglia, respirando le suggestive atmosfere di antichi scali fluviali.

2. Fare un viaggio nel tempo sulle tracce del poeta Francesco Petrarca fino allo splendido borgo di Arquà, incorniciato da dolci declivi punteggiati da ulivi centenari e vitigni autoctoni, e riscoprire le sue raffinate suggestioni letterarie.

3. Visitare il giardino storico di Valsanzibio, immersi in una spettacolare cornice arborea e monumentale arricchita da statue, fontane, labirinti e straordinari giochi d’acqua: uno dei più affascinanti giardini barocchi d’Italia.

4. Degustare i deliziosi vini dei colli coltivati su caratteristici suoli d’origine vulcanica, presso una delle piccole cantine che sorgono nelle più appartate e incantevoli valli interne, assaporandoli con i pregiati prodotti tipici del territorio.

5. Approdare in barca davanti a Villa Emo di Rivella come facevano nei secoli passati i nobili padovani e veneziani che, per raggiungere le loro residenze estive, percorrevano questi antichi e sicuri navigli a bordo di comode imbarcazioni.

6. Percorrere la pista ciclabile lungo i meandri del Canale Rialto per scoprire valori e luoghi delle antiche bonifiche benedettine dell’Abbazia di Praglia, con suggestivi angoli di avifauna oggi popolati da germani reali e aironi cenerini.

7. Rilassarsi in una vasca con calda acqua termale, la stessa conosciuta e apprezzata dai Romani, che qui eressero luoghi di culto connessi alla sacralità delle acque e “bagni pubblici” ben noti sin dall’antichità per le loro proprietà salutari.

8. Pedalare sull’argine del Canale Battaglia all’ora del tramonto e fermarsi per ammirare i suggestivi paesaggi dei declivi meridionali dei Colli, in luoghi dove il tempo sembra essersi fermato all’epoca dei fiorenti commerci fluviali con Venezia.

9. Raggiungere in bicicletta il Castello di Valbona, uno dei fortilizi medievali meglio conservati dei Colli Euganei, seguendo la complessa articolazione di corsi d’acqua, canali e snodi idraulici realizzati a presidio del territorio.

10. Passeggiare nelle città murate medievali di Este e Monselice seguendo gli argini del Canale Bisato per ammirare, da posizione sopraelevata, i sinuosi profili meridionali dei Colli Euganei, immersi in una lussureggiante vegetazione.

11. Cavalcare nel fitto bosco di castagni e roverelle lungo le pendici del Monte Grande, un’area particolarmente ricca di fauna autoctona, per arrivare al passo delle Fiorine e godere di uno dei panorami più mozzafiato dei Colli Euganei.

12. Sperimentare la tradizionale ‘voga alla veneta’ – la stessa praticata dai gondolieri di Venezia – a bordo di tradizionali imbarcazioni in legno lungo i canali navigabili più antichi d’Europa, a due passi dal leggendario Castello del Catajo.

13. Salire a piedi fino al Castello di Speronella durante la fioritura primaverile delle orchidee selvatiche o di altre piante autoctone, contemplando lo splendido panorama e gli articolati paesaggi collinari.

PERCORSI IN KAYAK

Il Canale Bisato e le pendici occidentali dei Colli Euganei

Dai colli alla laguna seguendo il corso del Vigenzone

PERCORSI IN BARCA

Da Battaglia Terme a Monselice navigando sui navigli medievali

Da Padova ai Colli Euganei lungo il Canale Battaglia

PERCORSI A PIEDI

Alla scoperta di Battaglia Terme e dei suoi antichi canali navigabili

I dintorni di Teolo tra antichi castelli e cascate

Le città fortificate di Este e Monselice

PERCORSI IN BICICLETTA

Campagne e argini antichi lungo il Vigenzone

Pedalando tra il Canale Bisato e il Monte Lozzo: il versante ovest dei Colli Euganei

Tra giochi e memorie d’acqua: dal giardino barocco di Valsanzibio al porto di Battaglia Terme

Tra ville rinascimentali, castelli, abbazie, luoghi termali e canali navigabili: i colli nord-orientali

Da Battaglia Terme a Monselice tra argini e strade campestri

Francesco Petrarca e le seduzioni dei Colli Euganei

Tra Este e il Monte Lozzo: passeggiando in bicicletta lungo canali e navigli storici

Dalle pendici dei colli settentrionali al fiume Bacchiglione

PERCORSI A CAVALLO

Il passo delle Fiorine e il bosco collinare

PERCORSI IN BARCA A REMI

Vogando lungo il Bisato: alle origini delle antiche rivalità idrauliche fra vicentini e padovani

Esplorando le nobili origini di Battaglia Terme con l’antica ‘voga alla veneta’